Copenhagen la capitale delle piste ciclabili

Copenhagen è considerata la capitale delle piste ciclabili e quando arrivi qui ti sembrerà che i suoi abitanti vadano tutti in bici, in realtà questa città offre è molto di più. La città offre gallerie e negozi vintage, le luci che colpiscono le casette del Nyhavn e il canale più famoso, creano scorci unici.

Che cosa c’è da vedere a Copenhagen

Si può passeggiare dall’Antico al Nuovo Porto, dove vecchi container sono diventati negozi vintage e gallerie d’arte.

Da  non perdere il Parco Giochi dei Giardini di Tivoli e lo Smorrebrod, il più tipico pranzo Danese ossia, una fetta di pane di segale con sopra una fantasia di pesce e Verdure.

la capitale delle piste ciclabili

Informazioni utili su Copenhagen

Qual’è il periodo migliore per visitare Copenhagen?

Il periodo migliore per visitare Copenaghen, è giugno, luglio ed agosto. D’estate le piogge non sono forti, brevi e meno presenti rispetto alle altre stagioni, in questo periodo infatti il clima è mite o lievemente caldo di giorno, fresco o lievemente freddo di notte.

In che regione si trova Copenhagen?

La capitale della Danimarca, sorge sulla riva orientale dell’isola di Sjælland, a pochissima distanza dalla costa svedese.

Come arrivare a Copenhagen?

Dall’Italia, raggiungere Copenaghen in aereo è l’opzione più comoda, veloce ed economica. Le compagnie aeree low cost che offrono voli diretti per la capitale danese sono Ryanair e EasyJet, con partenze da Bergamo, Bologna, Milano, Napoli, Roma (Fiumicino) o Venezia.


RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mie bacheche
YOUTUBE: tutti i video dei miei viaggi
INSTAGRAM: foto e vita di tutti i giorni
TIK TOK: video divertenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.