Dove andare in vacanza

Per molti Italiani si avvicinano le vacanze estive, e la domanda dove andare in vacanza quest’estate è un dilemma di molte famiglie, vista l’emergenza dovuta alla pandemia.

Dopo due mesi interi chiusi in casa vorremmo respirare aria di normalità e poter fare le nostre vacanze in tutta tranquillità.

Di seguito vi elenco le regioni dove bisogna registrarsi all’arrivo.

E’ quindi bene sapere in che Regioni vige l’Obbligo di Registrazione per i Turisti in Arrivo.

Sardegna

La vacanza estiva In Sardegna è la vacanza per antonomasia, ormai un cult per tante persone e non solo vip. Qui ad esempio, bisognerà registrare il proprio Ingresso nell’Isola tramite un Portale Online per poi presentare la Ricevuta di Registrazione allo Sbarco.

Andranno indicati i Luoghi di Provenienza e Destinazione nonché gli Spostamenti all’Interno del Territorio Regionale.

Puglia

In Puglia bisognerà Auto-Segnalarsi, indicando anche gli Spostamenti durante la Permanenza.

Oltre alle Date di Arrivo e di Partenza andranno Indicati anche i Luoghi di Provenienza e i Comuni in cui si andrà ad alloggiare.

Non solo, si dovrà anche Indicare se si Viaggia con i propri Familiari o con altre Persone e il Mezzo Utilizzato.

Basilicata

Anche in Basilicata è previsto un Sistema di Segnalazione del proprio Ingresso nella Regione.

Chiunque entri dovrà comunicarlo al proprio medico o ad un Numero Verde istituito dalla Regione.

A questi poi spetterà informare le Autorità Sanitarie competenti in Basilicata, che proporranno l’Esecuzione del Tampone.

Sicilia

Fino a Settembre bisognerà registrarsi sul Portale Sicilia SiCura.

Oltre a stabilire l’Assistenza Sanitaria digitale ai Turisti in arrivo nell’Isola, l’Ordinanza prevede anche la continuità Assistenziale Turistica.

vacanze le regioni dove registrarsi all'arrivo

Consiglio

Per i vostri Viaggi vi consiglio l’utilissimo Set di 13 Pezzi per Donna approvato per Cabina Travel Kit. #adv

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mie bacheche
YOUTUBE: tutti i video dei miei viaggi
INSTAGRAM: foto e vita di tutti i giorni
TIK TOK: video divertenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.